GDPR, manca poco. Il DPO? Ancora nella “nebbia”

A poco più di due mesi dalla piena applicabilità del Regolamento Europeo per la Protezione Dati Personali (UE 2016/679) in  tutti gli stati dell’unione, permangono ancora molte “zone d’ombra” interpretative sulla nuova normativa, nonostante gli sforzi profusi, a livello nazionale e internazionale, dalle diverse Autorità Garanti per far  conoscere e  comprendere questa  nuova (anche se non del tutto) e delicatissima materia cercando così di spostare l’indicatore da “preoccupazione/terrore” a “consapevolezza/opportunità”.

Come oramai abbiamo imparato a ricordare, dal 25 maggio 2018, il Regola…

Continua a leggere su:
https://www.ictsecuritymagazine.com/articoli/gdpr-manca-poco-dpo-ancora-nella-nebbia/?feed_id=1895&_unique_id=641d02e720dfe

Articolo a cura di Leonardo Scalera

Articoli simili